L’ultima gara di campionato del 2021 si chiude con un largo successo ai danni dell’Athena Sassari, ma attenzione che rimane altissima perché – prima del meritato riposo – il Pescara è chiamato a un altro importante sforzo: la finale per la conquista della Supercoppa che si terrà il 22 dicembre (ore 20) al PalaBadiali.

LA CRONACA – Il possesso palla prodotto nei primi minuti si concretizza tutto a cavallo del 6°, minuto in cui le biancazzurre allungano immediatamente sul 3-0 con Boutimah, Soldevilla e Amparo, mentre prima dell’intervallo arriva anche il bis personale di Boutimah. Ripresa alla grande con Ortega per il pokerissimo, poi la reazione di Marques subito sedata da Amparo ancora una volta e da Boutimah che sale a quota 10 in classifica marcatrici: 7-1 finale. Regular season in stand by, ora un solo obiettivo in testa: la Supercoppa 2021.

FUTSAL PESCARA FEMMINILE-ATHENA SASSARI 7-1 (4-0 p.t.)
FUTSAL PESCARA FEMMINILE: Sestari, Coppari, D’Incecco, Amparo, Xhaxho, Soldevilla, Belli, Ortega, Guidotti, Boutimah, Esposito. All. Morgado
ATHENA SASSARI: Olsson, Will, Marques, Nasso, Rocio, Bitti, Dasara, Ledda, Fadda, Canu, Sau, Russo. All. Monti
MARCATRICI: 6’47” p.t. Boutimah (P), 7’07” Soldevilla (P), 7’55” Amparo (P), 14’16” Boutimah (P), 0’20” s.t. Ortega (P), 6’51” Marques (S), 14’26” Amparo (P), 14’58” Boutimah (P)
AMMONITE: Nasso (S), Ortega (P)
ARBITRI: Davide Plutino (Reggio Emilia), Paolo De Lorenzo (Brindisi) CRONO: Giovanni Losacco (Bari)

Ufficio Stampa Pescara