Capitano e vice-capitano. Dopo Giusy Pugliese, la Woman Napoli presenta Fabiana Vecchione, la miglior realizzatrice italiana nell’ultimo campionato di serie A2 femminile, arrivata dopo l’accordo con l’Afragirl. “C’è un’enorme differenza tra la serie A e l’A2 – dice la giocatrice -. Mi aspetto un campionato combattuto, sfidando squadre che militano da anni nel massimo campionato. Piedi per terra e tanta umiltà: questo farà la differenza”. Vecchione parla anche degli obiettivi: “Vogliamo fortemente le Final Eight e recuperare il posto tre le grandi, quello che, secondo me, ci spetta. La Woman Napoli punta molto su di noi e con qualche acquisto di qualità possiamo toglierci delle soddisfazioni. Obiettivi personali? Vedrete una Vecchione che avrà sempre la stessa mentalità, ovvero quella di vincere: purtroppo odio perdere. Porterò il mio spirito dentro lo spogliatoio, cercherò di dare il massimo per questa squadra ripagando la fiducia concessami. Ringrazio Ciro Mattiello e Simona Rosa per avermi regalato questo sogno. Colgo l’occasione per ringraziare Punto5 per la professionalità”.

Ufficio Stampa Woman Napoli C5