La Woman Napoli comunica che è stato raggiunto l’accordo per l’acquisizione del diritto alle prestazioni sportive di Maria Ponticiello. La società rende noto, contestualmente, che la calcettista sarà il nuovo capitano del club azzurro.

AVVENTURE STIMOLANTI – “Le nuove avventure trasmettono sempre stimoli nuovi, la Woman è una società che ha sempre cavalcato palcoscenici importanti e mi impegnerò per essere all’altezza delle aspettative – dice la giocatrice .- Non sono mai stata una persona che si informa dei vari movimenti e del mercato delle altre squadre, mi concentro piuttosto sulla mia. Sono certa che sarà un campionato avvincente, difficile e impegnativo, ma ci divertiremo”.

FULGOR, IAMUNNO E RICORDI – “L’ultima stagione con la Fulgor è stata una delle più belle vissute. Abbiamo raggiunto, grazie ad un gruppo forte, obiettivi inimmaginabili ad inizio stagione e io non posso che continuare a ringraziare le mie compagne, la società e il mister per le emozioni che ho provato. Iamunno? Mi ha presa che non sapevo nemmeno allacciare un paio di scarpette di calcio a 5 e mi ha fatto diventare quella che sono oggi, devo molto a lui. C’è molta stima reciproca, e sono sicura farà un ottimo lavoro anche quest’anno”.

LA SCELTA – Il diesse Ciro Mattiello parla della decisione di affidare la fascia fin da subito a Maria Ponticiello: “Mi ha colpito molto la sua personalità e carisma – dice.- E da queste prerogative che deve ripartire la Woman Napoli nella prossima stagione”.

SPONSOR TECNICO – Legea e Woman Napoli, un binomio perfetto che andrà avanti che nel prossimo campionato. Nella foto, insieme a Ciro Mattiello e Maria Ponticiello, è presente anche Luigi Acanfora, patron del colosso campano.

Ufficio Stampa