Dopo la pesante sconfitta interna con la capolista Noci, la Woman Grottaglie ha ripreso ad allenarsi con impegno in vista di un’altra sfida difficilissima con la quotata Manfredonia 2000.

A confermare ciò è il pivot, Letizia Lenti: “Questa sarà una settimana impegnativa e di duro lavoro sia dal punto di vista atletico che da quello tecnico: tutto ciò ci servirà per affrontare al meglio un forte avversario come il Manfredonia”.

La calcettista è convinta che la squadra pugliese possa crescere ancora molto: “Credo che dovremmo migliorare tanto nella fase offensiva. Abbiamo dimostrato, seppur non con risultati brillanti, di saper soffrire in fase difensiva. Dobbiamo crescere nella costruzione del gioco e cercare di essere più ciniche sotto porta”.

In vista della prossima partita la pivot si esprime così: “E’ una squadra che  sta dimostrando tanto. Sarà un avversario difficile da affrontare ma nonostante ciò daremo il massimo”.

Infine anche un giudizio sul percorso in campionato: “Al momento questa stagione non ci ha regalato alcuna gioia. Nonostante ciò, però, il gruppo è compatto e affiatato. Sono convinta che continuando a lavorare sodo in allenamento, con il tempo, arriveranno anche i primi punti in classifica”.

Fonte Ufficio Stampa Woman Futsal Grottaglie