Il Vittoria calcio a 5 continua a lottare. Malgrado la sconfitta rimediata in casa contro il Fondi, la formazione biacorossa scenderà in campo domenica, contro il Ciampino, con l’obiettivo di fare bene, nonostante le difficoltà dell’ultimo periodo.

Questa la promessa di Marta Azzara che fa il punto della situazione sul momento che sta vivendo il Vittoria…

Quanto amaro gli ha lasciato in bocca la sconfitta in casa contro il Vis Fondi?
“La partita giocata in casa contro il Fondi è stata il risultato di una settimana molto travagliata che ha visto le dimissioni del mister dopo la partita con il Ragusa e l’abbandono della squadra da parte del nostro portiere. Queste ultime ‘azioni’ hanno complicato le cose ma, nonostante tutto, abbiamo fatto l’impossibilie per ben figurare in campo”
Domenica si tornerà a lottare, a Roma, in casa del Ciampino. Che partita ti aspetti?
“Domenica sarà un’altra partita durissima ma faremo la nostra parte cercando di dare il massimo”
A tre giornate dal termine la lotta per la promozione è ancora molto accesa; quali sono secondo te le due squadre favorite a salire in Serie A e perché?
“Credo che il campionato sia un discorso chiuso; salvo risultati incredibili, il Ragusa andrà in Elite e Fondi e Coppa D’Oro lotteranno per i Play Off”.