Continua così anche in trasferta la marcia del TikiTaka Planet Francavilla, seppur abbiano impiegato forse più del previsto a piegare la resistenza della matricola PSB Irpinia. Nel primo tempo il punteggio era rimasto ancorato sulla parità, poi però, nella ripresa le ragazze di coach Gayardo hanno fatto valere la loro superiorità tecnica.

LA GARA – Le abruzzesi partono inizialmente molto aggressive. Ci pensa Tampa a sbloccarla, all’11’41’, ma subito dopo arriva Moreira a ristabilire l’equilibrio, segnando il gol dell’1-1 a distanza di appena 20 secondi. Le irpine sono brave a ribattere colpo su colpo: infatti, se al 14’39” arriva la rete di Xhaxho, Moreira fa doppietta al 18’55”. Nel secondo tempo i toni della gara cambiano radicalmente e il profumo di gol proviene solo dalla panchina di Cely Gayardo. Il Tikitaka Francavilla comincia decisamente con i giri alti del motore, portandosi subito avanti di due gol: il primo di Bettioli, al 2’38”, che approfitta di un’ingenuità difensiva dell’Irpinia e il secondo, la doppietta di Tampa al 3’46”, con la “complicità”, ancora una volta, della difesa arianese. La PSB prova a reagire, anche se stordita dall’uno-due, ma la totale gestione e ritmo del pallone sono ormai nelle mani delle giallorosse. Negli ultimi minuti, due gol in sequenza delle abruzzesi. Al 16’01” Tampa, con la retroguardia di mister Battistone in confusione, e al 16’56” Vanin che mette definitivamente il punto esclamativo sulla seconda vittoria del Tikitaka Francavilla, ora a punteggio pieno in classifica. Prossimo appuntamento domenica 9 ottobre alle 20,45 con l’attesissimo derby al PalaRoma contro il Pescara, in diretta tv su Sky Sport.


Ufficio Stampa TikiTaka