Dopo due sconfitte consecutive l’Union Fenice è tornata a sorridere contro la Torres. Le venete vogliono continuare il proprio cammino nel girone A e sono pronte a sfidare domani la Jasnagora. A LadyFutsal Alice Sofia Surrusca ci presenta il match.

Che Fenice vedremo contro la Jasnagora?

“Entreremo in campo come ogni partita, determinate a portare a casa il risultato facendo il nostro gioco. Nonostante il campo difficile e la squadra avversaria indubbiamente ostica, siamo consapevoli che non sarà una gara facile”.

Cosa significa la vittoria con la Torres per voi dopo un periodo difficile?

“La vittoria con la Torres è stata sicuramente una boccata d’ossigeno perché venivamo da prestazioni sottotono. Sicuramente vincere aiuta a vincere”.

Cosa ti aspetti da qui fino al termine della stagione? Avete fissato obiettivi?

“Credo che ogni gara sia diversa, il girone di ritorno è appena iniziato e questo non è un campionato per niente scontanto anzi molto equilibrato, come si può notare siamo tutte  vicine. Continuiamo a lavorare, l’obiettivo è giocare ogni partita affrontandola al meglio tutte insieme!”.

Fabio Pochesci

(Foto di Ph©TOC – Creative Agency)