Dopo cinque vittorie consecutive è arrivato il primo stop per l’Union Fenice. Un risultato negativo che non smorza di certo l’entusiasmo della capolista. A Lady Futsal, Lucia Dall’Olmo ci racconta il momento della sua squadra.

È arrivata la prima sconfitta della stagione. Cosa non ha funzionato e cosa avete imparato dalla partita di domenica scorsa?

“Domenica scorsa abbiamo incontrato un avversario determinato che non ha mai mollato fino alla fine. Noi ce l’abbiamo messa tutta ma purtroppo non siamo state efficaci nel primo tempo, dove abbiamo fatto un buon gioco, e siamo andate poi in difficoltà nella ripresa.
Da ogni sconfitta si impara, molto più che dalle vittorie. Quest’anno siamo partite con il piede giusto ma soprattutto siamo un gruppo molto unito e questo fa la differenza”.

Cosa ne pensi del girone A?

“È un girone equilibrato in cui ogni partita è imprevedibile. Ogni domenica bisogna entrare in campo con il massimo delle potenzialità per riuscire a portare a casa la vittoria”.

Cosa ti aspetti dalle prossime partite, a cominciare da quella di domenica con il Città di Thiene?

“Noi entriamo in campo sempre con l’obiettivo di fare del nostro meglio e di lottare fino alla fine. Mi aspetto tenacia e una grande forza di gruppo. Ogni avversario non è da sottovalutare”.

Fabio Pochesci

(Foto di Ph©82DPI – Creative Agency)