Nell’ultimo turno è arrivata la terza sconfitta stagionale per l’Union Fenice. Le venete sono pronte a ripartire e nella prossima giornata saranno ospiti del Top Five. A LadyFutsal, Maddalena Braida ci racconta il momento della squadra.

Come commenti la sconfitta con la Sportland?

“La sconfitta con la Sportland è stato un risultato un po’ bugiardo, perché abbiamo fatto il nostro gioco. Molto del merito va al portiere avversario, ma dobbiamo essere più decisive sotto porta: infatti solo nel primo tempo sono stati presi 6 tra pali e traverse!”

Queste due sconfitte hanno smorzato il vostro entusiasmo o avete la stessa carica di sempre?

“Queste due sconfitte ci hanno dato la consapevolezza di migliorare partita dopo partita. Dobbiamo essere pronte per la gara contro il Top Five, che sarà molto difficile, dato che nello scontro di Coppa Italia c’è stata un’intensità di gioco molto alta”.

Come giudichi questo girone finora?

“Girone equilibrato con squadre molto forti. Sta a noi dimostrare le nostre capacità”.

Fabio Pochesci

(Foto di 82DPI – Creative Agency)