E’ tempo di esordio anche in casa Union Fenice. In estate i cambiamenti dirigienziali hanno portato ad una nuova società, e ora la parola spetta al campo: la compagine veneta giocherà contro la neopromossa Sportland. Chiara Battistoli ci racconta il momento della squadra mestrina.

Domenica l’esordio contro la Sportland. Che partita ti aspetti?

“Domenica servirà la massima concentrazione, visto che giocheremo la nostra prima partita contro una squadra che non conosciamo”.

In estate è nata la nuova società, cosa rappresenta per te vestire questa maglia?

“Nuova società sulla carta, c’è stato qualche cambiamento dirigenziale, ma questa maglia rappresenta per me la fiducia data dopo il mio infortunio : spero di poterla ripagare ogni domenica in campo. Rngrazio chi ha reso possibile contiinuare a giocare con questi colori”.

Quali sono i vostri punti di forza?

“Sicuramente il giocare di squadra. L’anno scorso è servito per aprrendere il modulo di gioco e di conoscerci. Quest’anno spero che porterà i suoi frutti, già dalla coppa abbiamo riscontrato più sicurezza, ma c’è molto da fare ancora”.

Che obiettivi vi siete prefissati?

“Gli obiettivi sono quelli di migliorarsi e di mantenere questa categoria cercando di fare meglio. Vogliamo mettere in pratica ciò che mister Mairizio da un anno ci insegna”.

Fabio Pochesci