Sono ricominciati gli allenamenti in casa ASD Eagles Coppa d’Oro Cerveteri e nel frattempo continuano le conferme: stavolta è il turno di bomber Silvia De Luca.

DE LUCA – Arrivata a gennaio, poco prima dello stop del campionato, per Silvia è di fatto la prima vera stagione in gialloblù: “Praticamente ho fatto una partita e mi sono fermata, quindi sì, in un certo senso è tutto nuovo. Ho scelto ancora la Coppa d’Oro proprio per questo motivo: era giusto disputare veramente la mia prima stagione. Tornare in campo? Non vedo l’ora. Sono anche stata ferma per un infortunio quest’estate, per cui a maggior ragione sono ansiosa di rientrare”. De Luca ha ritrovato tante certezze, a partire dalla squadra: “Il gruppo è super affiatato. Le mie compagne sono sempre spettacolari: mi trovo benissimo sia fuori che dentro il campo con ognuna di loro, comprese le ragazze che sono arrivate da poco e che già conoscevo per via di alcuni tornei estivi. So che persone sono e sono sicura che si integreranno benissimo con noi: del resto, lo hanno già fatto in questi primi due giorni di allenamento”. La novità è il presidente Arcangelo Iori: “Un gran presidente. Ovviamente è tutto nuovo, per lui e per noi, ma è una bella persona e so che fa tanto per il calcio maschile e femminile: cerca di renderli una cosa unica e questo è ciò che serve al femminile. Secondo me faremo grandi cose. Speriamo di dargli le soddisfazioni giuste, per far sì che la scelta che ha fatto si riveli la migliore”. Obiettivi? Verranno da sé: “Vogliamo giocarle tutte quante per vincere, questo è normale. Fino ad ora hanno dato per favorite altre squadre, anche se siamo noi che abbiamo vinto il campionato, ma va bene così. Noi dobbiamo pensare soltanto a divertirci e a far bene. Tutto quello che verrà sarà in più: che sia la Coppa o di nuovo il campionato non lo so, l’importante resta divertirsi. Altrimenti, che giochi a fare?”.

QUI la fonte.

Ufficio Stampa Eagles Coppa D’Oro Cerveteri
*fonte: Simona Scarano