“La Società Borussia Policoro ha formalmente comunicato la rinuncia a partecipare al campionato nazionale femminile di A2″, si legge nel recente comunicato della Divisione Calcio a 5 che applica la sanzione: “Le commina l’ammenda di euro 3.000,00 per la rinuncia effettuata, disponendo altresì l’invio degli atti alla procura federale per la valutazione di eventuali violazioni alle disposizioni di cui all’art 1 del CGS”.