Non ha bisogno di presentazioni Brenda Moroni, protagonista anche dell’ultima stagione del Bisceglie promosso in Serie A. Sarà lei a prendersi “cura” dell’attacco del Vis Fondi nella prossima stagione. Di seguito quanto pubblicato sulla pagina ufficiale social della squadra laziale:

Pivot romano classe 1990, la Moroni vanta un curriculum di tutto rispetto. La carriera della neo arrivata parte in serie C con la formazione dell’Aurelio, prima di fare il grande salto alla Lazio. In maglia biancoceleste la Moroni disputa quattro stagioni indimenticabili, realizzando ben 105 gol e raggiugendo l’apice nel 2008/09 vincendo lo scudetto. Nel 2011 il primo approdo in terra pugliese, vestendo la maglia del Real Statte (serie A); una stagione e mezza a disposizione di Marzella con ben 38 reti realizzate. La parentesi all’Acquedotto (serie A) fa da preludio al ritorno a Statte, prima di fermarsi un breve periodo per motivi personali. Nel 2016/17 il nuovo ritorno in Puglia, questa volta con la maglia del Dona Style Fasano, senza perdere il vizio del gol viste le 40 reti messe a segno. Nella stagione 2017/2018 con la maglia del Bisceglie ha realizzato ben 30 gol in Campionato e 7 in Final Four nella quale raggiunge anche la Finale.