Il cuore dell’Italcave Real Statte non basta a poter conquistare il successo fuori casa sul temibile campo del Falconara. Le rossoblù vengono battute per 3-1 dalla capolista e chiudono così il 2021, con 5 punti di vantaggio a due giornate dal termine dell’andata sulle inseguitrici.

PRIMO TEMPO –
Italcave che parte con Margarito, Valeria, Violi, Mansueto, Renatinha; rispondono le padrone di casa con Dibiase, Taty, Marta, Luciani, Dal’Maz. Partita molto tattica quella giocata fuori casa dalle ioniche che vanno in svantaggio grazie a un tiro fuori area di Fifò, in seguito ad azione da calcio d’angolo. L’occasione per il pari arriva con Renata con una conclusione intercettata dall’estremo di casa.

SECONDO TEMPO –
Nella ripresa l’Italcave subisce, sempre su azione d’angolo, il gol del 2 a 0 con un nuovo tiro da fuori area di Pereira dove Margarito non può nulla. È il momento migliore delle padrone di casa, con la stessa Margarito miracolosa in almeno quattro circostanze, tra cui anche il rigore neutralizzato a Janice Silva. Lo Statte state provo a ripartire con Renata che dimezza lo svantaggio. Nel finale Italcave vicino al pareggio con il portiere di movimento e il palo colpito. Ribaltamento di fronte e Pereira firma il gol del definitivo 3-1.

MAGGI – Questo il pensiero di Antonio Maggi, in panchina anche quest’oggi. “Siamo stati bravi a gestire alcuni momenti della partita dove potevamo andare in difficoltà. Per chi ha visto il match. è stato sicuramente molto combattuto, uno spettacolo per il futsal. Torniamo a casa senza punti ma con un nuovo tassello nel percorso di crescita generale. La preparazione riprenderà il 28, dopo una breve pausa natalizia. Nel 2022 dobbiamo cercare i punti per poter conquistare l’accesso alla Final Eight di Coppa Italia”.

CITTÀ DI FALCONARA-ITALCAVE REAL STATTE 3-1 (1-0 p.t.)
CITTÀ DI FALCONARA: Dibiase, Taty, Marta, Luciani, Dal’Maz, Costanzo, Praticò, Sabbatini, Janice Silva, Fifò, Pereira, Polloni. All. Neri
ITALCAVE REAL STATTE: Margarito, Valeria, Violi, Mansueto, Renatinha, Russo, Amanda, Marangione, Discaro, Pedroso, De Marchi, Linzalone. Dir. acc. Maggi
MARCATRICI: 6’30” p.t. Fifò (F), 1’12” s.t. Pereira (F), 8′ Renatinha (S), 19’11” Pereira (F)
NOTE: al 3’17” del s.t. Margarito (S) para un rigore a Janice Silva (F)
ARBITRI: Lorenzo Di Guilmi (Vasto), Dario Di Nicola (Pescara) CRONO: Fabio Maria Malandra (Avezzano)

Francesco Friuli
Ufficio Stampa Italcave Real Statte
A. Caramia-A. M. Crescenzi