Il Civitanova Dream Futsal coglie la prima vittoria casalinga della stagione. Le ragazze di mister Giuliano Tiberi si impongono per 3-1 sul Sabina Lazio e fanno un bel balzo in avanti in classifica generale. Avvio di partita equilibrato tra le due compagini che non trovano troppi spazi.

Le ospiti mancano di precisione sotto porta, così come le rossoblu le quali si sbloccano al 10’: Diaz si porta a spasso un paio di giocatrici avversarie e pesca Caciorgna sotto porta che non sbaglia. Il vantaggio galvanizza il Dream Futsal che sfiora in più d’un occasione il raddoppio mentre le ospiti sfiorano il pari solo con una fortunosa carambola innescata da Giosuè. Nella ripresa pronti via e Ciccioli trova il fendente del raddoppio. La compagine di mister Moriconi non ci sta ed inizia a bussare più d’una volta dalle parti di Fermani, accorciando le distanze al 7’ con Arosio. Il match diventa ricco di occasioni da ambo le parti, con le rossoblu che nel finale tornano a crescere e la botta potente di Cremonesi al 17’ chiude i giochi sul 3-1 finale.

“Anche oggi abbiamo creato molto concretizzando poco – commenta mister Giuliano Tiberi – però il fatto che creiamo molto è un aspetto positivo. Poi non riuscendo a concretizzare rischiamo di soffrire fino alla fine come oggi: comunque faccio i complimenti alle ragazze che hanno dimostrato spirito di sacrificio in campo, visto anche che in questo momento siamo a ranghi ridotti. Inoltre faccio anche i complimenti alle nostre avversarie che hanno dimostrato di essere un’ottima squadra”.

(fonte ufficio stampa civitanova)