Vittoria più agevole del previsto per la Soccer Altamura che, nella nona giornata del girone C del campionato di Serie B femminile di calcio a 5, travolge il Centrostorico Montesilvano per 12 a 0. Senza storia la partita andata in scena sul parquet del PalaSenna, con la squadra altamurana che ha dominato in lungo e in largo.

PRIMO TEMPO – Pronti via e la Soccer è già in vantaggio: sono passati solo 27 secondi e Difonzo sfrutta un errore della difesa e segna. Il Montesilvano tenta una timida reazione ma al 3’ arriva il raddoppio altamurano con Pedroso che, servita dalla sinistra da Difonzo, deve solo spingere la palla in rete. Subito dopo, errore della retroguardia ospite, ma Russo si fa trovare pronta sul diagonale di Giri. Poco dopo il 7’ la Soccer triplica con Carone che, servita da Lorusso da rimessa laterale, anticipa la sua avversaria e mette la palla in rete. Altro giro di lancette e altro gol: Ogara riceve palla al centro finta per superare un’avversaria, tiro di punta dal limite e gol. Forte del cospicuo vantaggio, la squadra altamurana tira i remi in barca, ma le padrone di casa non riescono ad approfittarne anche se, in chiusura di frazione, Russo è chiamata agli straordinari su tiro di Colleluori.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa, la Soccer, prende il largo e poco dopo il 6’ va in gol per la quinta volta con Ogara che, dopo uno scambio con Pedroso, segna un gol facile facile. Dopo poco più di un minuto sesto gol: Lorusso sul secondo palo per Pedroso che arriva in scivolata e fa doppietta. Passano un altro paio di minuti ed ecco anche il settimo sigillo che porta la firma di Difonzo. All’11’ c’è anche gloria per Lorusso, tiro dal limite nell’angolino basso, seguita dal terzo centro personale di Pedroso e dalla marcatura di Plevano che in rapida successione sfruttano le amnesie difensive delle padrone di casa. Poi, anche Piccolini, entrata al posto di Russo, si guadagna un bel voto, togliendo dal sette un bel tiro dalla distanza di Di Vincenzo, mentre al 14’ arriva anche il sigillo di Othmani con un tiro dal limite. Nell’ultimo minuto di partita, infine, arriva anche il primo gol stagionale di Rinaldi che fissa il punteggio sul definitivo 0 a 12.

LA SITUAZIONE – Con quella di oggi, la Soccer Altamura allunga la striscia vincente a sei partite e mantiene il passo dell’Atletico Chiaravalle che ha vinto in casa della Pucetta Calcio. Domenica prossima, ultimo impegno del 2023 per la squadra altamurana che, al PalaPiccinni, ospita la Nox Molfetta, reduce dal turno di riposo.

Ufficio Stampa Soccer Altamura