Sarà un sabato da leoni, pardon, da leonesse, quello che attenderà le ragazze del Bitonto C5 Femminile. Sul parquet del PalaPansini di Giovinazzo infatti, la capolista ospiterà le umbre dell’Atletico Foligno nella quattordicesima giornata del campionato di serie A. Reduci dalla sconfitta casalinga per uno a quattro dell’ultimo turno, le umbre sono in piena lotta per non retrocede in virtù anche dei soli sei punti conquistati finora. Una squadra ostica, dunque per le leonesse che invece, con la vittoria di domenica contro l’Audace Verona, hanno sia mantenuto l’imbattibilità stagionale, sia allungato a cinque lunghezze il distacco dal Tiki Taka Futsal secondo in classifica. I tifosi del Bitonto potranno iniziare a conoscer Jozi Oliveira arrivata in settimana, oltre ai goal delle stelle Lucileia e Renatinha. La voglia di continuare a sognare da un lato e la necessità di fare punti dall’altro.

Marzuoli ha sempre idee molto chiare: non ci dobbiamo fare influenzare dai risultati delle altre squadre, dobbiamo continuare e a seguire il nostro percorso di crescita non dimenticando mai che il primo posto alla fine della regular season serve esclusivamente per giocare in casa una eventuale finale che comunque ti devi conquistare e abbiamo visto già nella scorsa stagione che ai play off può succedere di tutto. Noi dobbiamo continuare nel nostro percorso, eventualmente cambiando qualche dettaglio in relazione all’inserimento di nuove atlete nel nostro roster. Ma l’obiettivo rimane sempre lo stesso: scendere in campo concentrati, per mettere in pratica quello che proviamo in settimana e far divertire la gente che viene a vederci al palazzetto.

Tampa ha raggiunto la doppia cifra in termini di gol la scorsa domenica e non si vuole fermare: sono contenta di questo risultato ma ancora più contenta delle vittorie che riusciamo a conquistare di squadra. Il gol può anche non arrivare ogni domenica perché qua faccio un lavoro che prevede di aiutare la squadra a compattarsi in difesa per poter poi proporre il nostro gioco in attacco. Qualcosa che mi esalta così come mi esalta giocare davanti ai nostri tifosi. E’ sempre una emozione giocare a Giovinazzo. Lo pensavo prima e lo penso ancora di più adesso che urlano il mio nome.

Ad arbitrare la partita saranno primo arbitro Giovanni Loprete, secondo arbitro Luca Petrillo, al cronometro Sergio Federico La Forgia.

Appuntamento a Sabato 27 alle ore 19.00 al Pala “Pansini” di Giovinazzo per Bitonto C5 Femminile vs Atletico Foligno.

 

Danilo Cappiello – Ufficio Stampa Bitonto C5 Femminile