Il Bisceglie Femminile supera 3-2 il Granzette nel turno preliminare e stacca il pass qualificazione all’edizione 2021 della Final Eight di Coppa Italia.

PRIMO TEMPO – Neroazzurre che recuperano Tres Villa con Giuliano in distinta, ma non impiegata. Gara vivace sin dalle prime battute con Marino che dopo due minuti impegna severamente Famà. Passano trenta secondi e su calcio di punizione Dayane fa il “cucchiaio” a barriera e Oselame centrando la barriera. A 4’33” Longato porta in vantaggio le venete chiudendo sul secondo palo una imbucata da banda destra. Il Bisceglie c’è e lo dimostra con una continua pressione nella metà campo avversaria. Il pari giunge grazie a Taina che dalla sinistra supera di slancio l’avversaria e piazza un diagonale rasoterra imprendibile. La soddisfazione dura poco, Granzette di nuovo avanti con Troiano che supera Oselame dopo bella azione personale. Il tris veneto lo sfiora Longato, Oselame devia sul palo il tentativo avversario. Taina e Marino impensieriscono la retroguardia del Granzette che si fa di nuovo pericoloso a 15’ con Troiano che costringe alla parata bassa Oselame. Nel finale gigantesca occasione per Tres Villa che da zero metri tira a rete, Famà è miracolosa nel respingere il tentativo.

SECONDO TEMPO – Ripresa che parte al piccolo trotto, bisogna aspettare il 5° per vedere l’ex Pereira sfiorare il gol dopo azione personale. Ventura da spazio a Ribeirete che subito prova la via del gol, subito dopo Tres Villa da palla a Matijevic, ma il pallone termina fuori. Il pari giunge come un lampo all’improvviso: Taina da posizione impossibile, spara una saetta quasi da rimessa laterale fulminando Famà. Partita bellissima, Pereira chiusa in maniera determinante da Oselame, sul fronte opposto Matijevic in area controlla un pallone difficile e beffa Famà in uscita per il ribaltone biscegliese. Nel finale Dayane di tacco prova la via del pari, poi Tres Villa si fa ipnotizzare da Famà un istante prima della sirena finale che manda il Bisceglie alle finali di Rimini.

BISCEGLIE FEMMINILE-GRANZETTE 3-2 (1-2 p.t.)
BISCEGLIE FEMMINILE:
Oselame, Nicoletti, Ion, Marino, Taina, Annese, Villa, Matijevic, Giuliano, Ribeirete, Porcelli, Loconsole. All. Ventura
GRANZETTE: Famà, Iturriaga, Longato, Zanetti, Dayane, Sinigaglia, Costa, Andreasi, Troiano, Pereira, Dos Santos, Grandi. All. Bassi
MARCATRICI: 4’33” p.t. Longato (G), 7’34” Taina (B), 8’10” Troiano (G), 7’29” s.t. Taina (B), 15’12” Matijevic (B)
AMMONITE: Taina (B), Dos Santos (G), Ion (B)
ARBITRI: Domenico Donato Marchetti (Lanciano), Lorenzo Di Guilmi (Vasto) CRONO: Tommaso Traetta (Molfetta)


Gianluca Valente
Ufficio Stampa Bisceglie Femminile