Doveva vincere l’Italcave Real Statte, ha avuto le opportunità per farlo ma non le ha sfruttate e ha perso con la Kick Off per 3-2. Rossoblù ora quarte in classifica al termine della stagione regolare. Sabato pomeriggio al PalaCurtivecchi di Montemesola il match con la Lazio, gara 2 il mercoledì successivo. Eventuale terza gara in Puglia con data da definire.

PRIMO TEMPO – Italcave che comincia con Margarito, Soldevilla, Boutimah, Valeria, Renatinha. Padrone di casa che rispondono con Franco, Bertè, Vanin, Exana, Bettioli. Partita con alta posta in palio. Da un lato ci provano Vanin e Exana, dall’altra Renata e Boutimah. La parità si sblocca al nono: prima Renata spreca in diagonale, capovolgimento di fronte ed è Elpidio sotto porta a beffare Margarito. Lo Statte non si scompone e attacca. Il pari al 12′: rimessa laterale di Renata, botta al volo di Valeria che beffa Franco. Le rossoblù non mollano e al 14′ si portano avanti: Renata dalla sinistra serve centralmente Boutimah che trova il gol del 2-1. Nel momento migliore delle ioniche però Exana a centro area su azione d’angolo trova il pari a 4 minuti dall’intervallo.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa meno azioni della prima frazione. Da annotare un paio di tentativi di Vanin dal limite, ma le pugliesi sfiorano il gol prima con Soldevilla, poi con un palo clamoroso di Renata dalla destra, sfera che sbatte sul petto di Boutimah che non trova fortuna a pochi centimetri dalla porta. Marzella inserisce Mansueto come portiere di movimento e Renata a 1 minuto e mezzo dalla fine, tutta sola in area, tira centrale e Franco neutralizza. Le ioniche provano a impostare all’ultimo minuto, ma perdono palla, Vanin intercetta e calcia a porta vuota chiudendo per 3-2 la sfida.

MARZELLA –
Queste le parole di Tony Marzella a fine gara: “Per tutti i 40 minuti abbiamo giocato una buona gara contro il Kick Off. Abbiamo creato tanto però non siamo riusciti a concretizzare. Resta il rammarico per quell’errore in fase di impostazione che, nel momento in cui stavamo provando il tutto per tutto, ha vanificato gli sforzi. Ci sono stati passi in avanti rispetto alla Coppa Italia, ma ne vanno fatti altri per poterci preparare al meglio alle sfide playoff.”

KICK OFF-ITALCAVE REAL STATTE 3-2 (2-2 p.t.)
KICK OFF:
Franco, Bertè, Vanin, Exana, Bettioli, Pomposelli, Bovo, Privitera, Sabatino, Plevano, Elpidio, Mannucci.
ITALCAVE REAL STATTE: Margarito, Soldevilla, Boutimah, Valeria, Renatinha, Discaro, Violi, Pedroso, Mansueto, Linzalone. All. Marzella
MARCATRICI: 9’07” p.t. Elpidio (K), 12’15” Valeria (S), 14’30” Boutimah (S), 15’30” Exana (K), 19′ st Vanin (K)
AMMONITE: Valeria (S), Bertè (K), Elpidio (K), Exana (K), Mansueto (S), Soldevilla (S)
ARBITRI: Fabio Mavaro (Parma), Francesco Barretta Perrotta (Pinerolo) CRONO: Francesco Cocco (Parma)


Francesco Friuli
Ufficio Stampa Italcave Real Statte
A. Caramia-A. M. Crescenzi