Dopo il ko contro la capolista Falconara, Italcave Real Statte si mette al lavoro per il futuro della stagione. Sarà un periodo molto impegnativo, si spera, in attesa degli appuntamenti più importanti che arriveranno a metà aprile con la Coppa Italia e, a seguire, con i playoff scudetto.

RUSSO – Si sta concentrando l’attenzione sulla crescita anche delle più giovani: se da un lato il loro lavoro prosegue costante negli allenamenti, con l’aiuto anche dello staff tecnico e delle giocatrici senior, dall’altro si guardano anche i frutti dei propri lavori. Infatti Matilde Russo resta l’esempio sul quale puntare per le nuove leve rossoblù: lei rappresenta la figura di una giocatrice che negli anni ha lavorato costantemente per ritagliarsi uno spazio sempre maggiore e diventare protagonista in prima squadra. Nove anni per poter raggiungere un traguardo importante ed entrare sempre più frequentemente anche nel tabellino dei gol. A Falconara ha segnato un gol che ha contribuito alla rimonta nella ripresa. “Dispiace per la sconfitta, ma dobbiamo essere più attente. I particolari fanno la differenza, in questo momento possiamo soltanto migliorare grazie a un lavoro fisico importante, accompagnato da quello mentale. I gol? Sono contenta ma voglio ringraziare il mister e le mie compagne che mi hanno aiutato a essere nella perfetta condizione per realizzare le reti durante le gare. La rete di Falconara era servita a dare un segnale, poi il pareggio, ma nel momento migliore, ossia quando eravamo rientrate dallo spogliatoio con tantissima voglia di far bene e molta foga agonistica positiva, che ci aveva fatto avvicinare al sorpasso, sono arrivati gli errori decisivi. Peccato, ora dobbiamo pensare a riprendere il cammino con la Lazio. Una gara difficile, da affrontare nella stessa maniera in cui ci siamo approcciate nella ripresa con il Falconara, ma con più continuità. Speriamo, adesso, di poter guadagnare punti d’ora in avanti, sia per muovere la classifica che per recuperare terreno in classifica”. Ecco il nuovo calendario, salvo variazioni causa Covid-19, delle rossoblù.

Febbraio: 14 Lazio-Italcave Real Statte, 20 Italcave Real Statte-Granzette, 28 Capena-Italcave Real Statte
Marzo: 7 Pelletterie-Italcave Real Statte, 10 Cagliari-Italcave Real Statte (a Montemesola), 12 Italcave Real Statte-Cagliari, 21 Italcave Real Statte-Montesilvano
Aprile: 11 Kick Off-Italcave Real Statte, dal 19 al 25 Final Eight di Coppa Italia


Francesco Friuli
Ufficio Stampa Italcave Real Statte
A. Caramia-A. M. Crescenzi
*foto: P. M.