Passi indietro dell’Italcave Real Statte che perde a Bitonto la seconda gara nel girone di ritorno e sarà al sesto posto in campionato, al di là dell’ultima giornata di campionato. Contro il Bitonto finisce 3-0, ora tutte le attenzioni sulla coppa Italia e al match secco dei quarti di finale giovedì alle 11 contro il Pescara.

PRIMO TEMPO – Italcave al via con Margarito, Belam, Violi, Mansueto, Renatinha. Risposta delle padrone di casa con Tardelli, D. Santos, Cenedese, Othmani, Pernazza. Partenza forte dell’Italcave che con Renata dal limite mette di poco a lato. Risposta Bitonto ed è gol con Pernazza che viene fornita dalla destra con un cross basso e forte. A metà periodo, dopo una lunga fase di equilibrio, Cenedese sempre dalla destra entra in area e beffa sotto le gambe Margarito fissando il 2-0 per le neroverdi. Le ioniche mantengono spesso il possesso del pallone ma sono poco pericolose. Anche le conclusioni dalla distanza sono un’opzione per Belam che a 5 minuti dall’intervallo per due volte consecutive impensierisce Tardelli. Anche Renata prova da fuori area ma il suo destro dal limite finisce fuori di poco. La stessa Renata nell’ultimo minuto ha altre due opportunità sempre da fuori area: la prima occasione Tardelli alza in corner, la seconda mette di poco a lato.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa Cenedese prova il tiro a giro da dentro l’area, brava Margarito a respingere. L’Italcave ci prova in tutti i modi riaprirla ma Santos chiude la pratica a 6 minuti dalla fine. La concomitanza dei risultati porta le ioniche al sesto posto, definitivo per i playoff scudetto. Dovrà giocare contro la terza in graduatoria, attualmente Lazio e Bitonto con le prime in vantaggio negli scontri diretti.

MARZELLA – Questo il pensiero di Tony Marzella alla fine della partita. “Abbiamo giocato un primo tempo sicuramente sottotono, creato tante occasioni dopo aver subito i primi due gol. Nella ripresa c’è stata la giusta reazione ma non siamo stati concreti e quando in queste partite manca questo aspetto non si può fare nulla. Dispiace ma dobbiamo rapidamente migliorare un dettaglio determinante per il match di coppa di giovedì”.

MARBEL BITONTO-ITALCAVE REAL STATTE 3-0 (2-0 p.t.)
MARBEL BITONTO:
Tardelli, D. Santos, Cenedese, Othmani, Pernazza, Taina, Macchiarella, Errico, Tempesta, Mancini. All. M. Santos
ITALCAVE REAL STATTE: Margarito, Belam, Violi, Mansueto, Renatinha, Russo, Amanda, Pascual, Valeria, Marangione, Pedroso, Linzalone. All. Marzella
MARCATRICI: 2’13” p.t. Pernazza (B), 10’14” Cenedese (B), 14′ D. Santos (B)
AMMONITE: Valeria (S), Belam (S), Taina (B)
ARBITRI: Fabio Maria Malandra (Avezzano), Lorenzo Di Guilmi (Vasto) CRONO: Luca Di Battista (Avezzano)


Francesco Friuli
Ufficio Stampa Italcave Real Statte
A. Caramia-A. M. Crescenzi