Turno interlocutorio, il quinto di regular season, nella Serie A Puro Bio. Vincono le prime sei della classifica. Il Città di Falconara prosegue il suo cammino immacolato sconfiggendo 7-2 la VIP Tombolo con un’Erika Ferrara che si regala un’altra doppietta dopo quella di Fondi, ma il TikiTaka Francavilla è sempre lì e trascinata da una Tampa elevata al cubo surclassa 9-4 il Molfetta restando a due lunghezze dalla capolista a punteggio pieno. A -3 il Bitonto, che completa il podio: doppietta di Lucileia nel 5-1 inflitto al Pelletterie.

LE ALTRE – Il Pescara sbanca 5-0 San Giovanni Lupatoto con Belli e Aline Elpidio sugli scudi, Kick Off di misura (3-2) sul Rovigo, c’è lo zampino della solita Alessia Grieco nel roboante 6-1 della Lazio: l’Azzurra si porta a casa il pallone per la sua hat trick, con tanto di perla allo Statte. Sky Match molto avvincente: al PalaJacazzi di Aversa Matijevic e Braccia lanciano l’Irpinia ma Caciorgna e Will ricalibrano l’incontro: decide Ribeirete a 2’03” dal suono della sirena, regalando tre punti preziosi alle campane.

SERIE A PURO BIO – 5ª GIORNATA
DOMENICA 6 NOVEMBRE – ORE 18

LAZIO-ITALCAVE REAL STATTE 6-1

AUDACE VERONA-PESCARA FEMMINILE 0-5

TIKITAKA FRANCAVILLA-FEMMINILE MOLFETTA 9-4

KICK OFF-ROVIGO ORANGE 3-2

CITTÀ DI FALCONARA-VIP 7-2

PSB IRPINIA-VIS FONDI 3-2 ore 18.15, diretta Sky Sport Calcio

BITONTO-PELLETTERIE 5-1


Ufficio Stampa Divisione