Un terzetto a punteggio pieno dopo due giornate di regular season della Serie A Puro Bio. Città di Falconara e Kick Off raggiungono in testa alla classifica quel TikiTaka che aveva fatto la voce grossa ad Ariano Irpino nell’anticipo, vincendo 6-2.

IL BIG MATCH – A Giovinazzo è l’ambizioso Bitonto a rompere l’equilibrio della partitissima di giornata, con super Lucileia. Ma a metà ripresa cambia completamente il risultato, merito dell’uno-due messo a segno da Pato Dal’Maz e l’Azzurra Praticò. Negli ultimi 20” succede di tutto: Diana Santos segna il 2-2. Palla al centro, passano una manciata di secondi e Pato Dal’Maz si ripete, realizzando il definitivo 3-2, anche perché l’autorete (che sarebbe valsa il 3-3) della stessa stella del Falconara non viene convalidato in quanto arrivato a tempo ormai scaduto. Più semplice e meno mozzafiato il successo del Kick Off: doppietta di Gaby Vanelli nel 5-0 di Fondi. Negli altri incontri primo squillo della Lazio, che archivia in fretta la sconfitta all’esordio con il Pescara andando a vincere a Scandicci contro il Pelletterie. Un’altra vittoria thrilling. Grieco spinge le Aquilotte sbloccando il risultato e riportando avanti la Lazio (dopo il momentaneo pari di Teggi), a 38” dal suono della sirena. La gara di fatto termina a 4” dalla fine con il tris di Marchese.

LO SKY MATCH – A Salsomaggiore la VIP Tombolo si aggiudica il posticipo serale fra neopromosse contro il Molfetta, nello Sky Match del Emilia-Romagna Arena. Decisivo il miglior approccio delle ragazze di Moreno Giorgi. Troiano e Caballero firmano lo strappo iniziale, Diego Iessi prova a ricucirlo ricorrendo per lunghi tratti al portiere di movimento. Invano. Finisce 2-0 con il primo successo stagionale dell’imbattuta VIP.

SERIE A PURO BIO – 2ª GIORNATA
DOMENICA 2 OTTOBRE – ORE 16

VIS FONDI-KICK OFF 0-5

BITONTO-CITTÀ DI FALCONARA 2-3

PELLETTERIE-LAZIO 1-3

VIP-FEMMINILE MOLFETTA 2-0

Ufficio Stampa Divisione