Quattro recuperi infrasettimanali nella Serie A2 Femminile. Nel girone A continua l’andamento lento di una Virtus Romagna che pareggia 2-2 in casa con il San Marino e manca l’aggancio al Pero al secondo posto; la Polisportiva 1980 piega 2-1 il Bagnolo e “vede” la zona salvezza, mentre nel girone C la Virtus Cap San Michele calare il poker con il Pucetta ed entrare in zona playoff. Tre punti pesanti per il Castellamare: il 2-1 al Team Scaletta vale il nono posto nel girone D, con una gare in meno.

Ufficio Stampa Divisione