Il primo turno del 2022 della Serie A2 Femminile, al netto degli incontri rinviati per accertate positività, manda in fuga nel girone A la VIP Tombolo: la capolista patavina batte 4-0 il Cus Cagliari e porta a sei le lunghezze di vantaggio su quella Virtus Romagna che inciampa sul campo dell’Arzachena; come il San Marino nell’anticipo, successo di misura anche per il Bagnolo. Sorpresa nel girone B dove la battistrada Mediterranea viene sconfitta in casa dalla Roma, Jasna da podio dopo il blitz romano del PalaFonte contro la BRC, Progetto Futsal e Pistoia ancora appaiate in classifica dopo l’1-1 odierno, tre punti preziosissimi in ottica salvezza per il Firenze, di misura sul San Giovanni.

LA CAPOLISTA del girone C non sbaglia: Atletico Foligno corsaro sul campo del Pucetta e momentaneamente a +4 dalla Vis Fondi. Perde contatto il Molfetta, che soffre e pareggia 3-3 nella trasferta con il Chiaravalle. Bene Nox e Ciampino. Tutto facile per l’Irpinia, capolista del girone D, in doppia cifra contro la Sangio. Lamezia in scia, ma che sofferenza: serve una grande rimonta col coriaceo Rionero, ribaltato 5-4. Blitz Segato a Caserta.

Ufficio Stampa Divisione Calcio a Cinque