Seconda vittoria in campionato per il Florentia che ha la meglio su un avversario importante. Formazione viola che si impone per 2-4 sulle biancorosse.

Prima conclusione del Breganze, Rebe ruba palla e calcia dal limite, Nicoletta respinge. Sulla medesima azione la formazione di casa perde per infortunio Perez Pereira. Lancio di Castagnaro, Cerato di testa centra la traversa, pochi istanti dopo però il capitano del Breganze fa centro, sempre di testa (1-0). La reazione del Florentia è in una conclusione al volo di Aramendia, disinnescata da Castagnaro.

Dopo il buon inizio della formazione di casa, la viola stringe il Breganze nella propria metà campo. Ci prova Valeria dalla distanza, con due conclusioni centrali facile preda dell’estremo difensore biancorosso. E’ ancora Valeria, da posizione defilata, a centrare la parte alta della traversa con un pallonetto. Al 12′ giocata incredibile di Aramendia che trova il corridoio giusto per mettere a segno la rete del pari (1-1). Prosegue il forcing del Florentia che va ancora al tiro con Manieri. Pochi istanti dopo Aramendia vede Castagnaro fuori dai pali e calcia in porta, palla che sbatte sulla parte bassa della traversa e poi esce dalla porta. Breganze che prova ad allungarsi con il supporto a destra di Castagnaro che va al tiro al 16′, palla che termina fuori di poco. In chiusura di frazione Aramendia prova il colpo sotto, palla di poco alla destra della porta del Breganze, sguarnita.

Nella ripresa, Castagnaro si distende su una conclusione dalla distanza di Manieri. Il Breganze passa avanti al 3′ della ripresa: percussione centrale di Pinto Dias, batti e ribatti, sfera che arriva a Rebe che scarica in porta (2-1). Doppio salvataggio al 5′ con Aramendia e Manieri che salvano la porta del Florentia, con Nicoletta uscita a chiudere sull’avanzata di Pinto Dias. Brava poco dopo Castagnaro a chiudere la porta davanti alle conclusione di Marta e Valeria. Al 9′ Manieri trova il colpo decisivo per trafiggere l’estremo difensore del Breganze e ristabilire la parità (2-2). Forcing del Florentia che va più volte vicino alla rete del vantaggio, con la formazione di casa visibilmente calata dal punto di vista fisico, anche in virtù delle tante assenze di oggi. A 13’41” Marta su punizione porta avanti il Florentia (2-3). Breganze che fa salire Castagnaro e torna a spingere. In chiusura Marta apre per Aramendia e il Florentia cala il poker (2-4). La risposta del Breganze è in due conclusioni di Pinto Dias disinnescate da Nicoletta. Il portiere del Florentia è decisivo poco dopo respingendo una conclusione potente di Rebe.

La classifica di Serie A

PosClubPWDLFAGDPts
1Futsal Salinis3024331404010075
2Kick Off302343168729673
3Montesilvano302172145499670
4Ternana Celebrity Calcio Femminile301956144816362
5Futsal Florentia301947155946161
6Italcave Real Statte30175891672456
7Città di Falconara30152138274846
8Futsal Breganze30143138577845
9S.S. Lazio3013413111117-643
10Futsal Futbol Cagliari30117127695-1940
11Bisceglie Femminile30114158376737
12Real Grisignano3011217113129-1635
13Olimpus Roma30722180124-4423
14Royal Team Lamezia30522341147-10617
15ASD Flaminia Fano30132642159-1176
16Woman Napoli30012935190-1551