Quattro derby nel turno infrasettimanale della Serie A: la capolista Pescara si aggiudica quello con il Montesilvano, l’Olimpus quello con la Lazio. Parità tra Statte e Salinis, mentre il Breganze porta a casa il confronto con la Rambla.

Non delude il derby d’Abruzzo: inizio devastante del Pescara che si porta sul 3-0 con reti di Vanessa, Tampa e Bertè, ma sul finire del primo tempo, nel giro di un minuto, il Montesilvano riapre la gara con D’Incecco ed Elpidio. La formazione di Segundo la chiude poi nella ripresa con Siclari. Inutile il gol di Ortega.

Altrettanto rocambolesca la stracittadina romana. Primo tempo di appannaggio della Lazio, che chiude la prima frazione sul 3-0: in gol Agnello, Mayara e Lucileia. Le reti dell’Olimpus arrivano tutte nel secondo tempo. La doppietta di Taina e la rete di Pomposelli portano il risultato sul 3-3. Rebe consente alla formazione di Chilelli di tornare in vantaggio, ma Salinetti dalla propria porta e Rocha regalano infine i tre punti alle blues.

Bene la Ternana che s’impone 5-1 sul Città di Falconara. La squadra di Shindler chiude la prima frazione sul 3-1 grazie alla doppietta di Renatinha e alla marcatura di Bisognin, tornata a Terni in questa finestra di mercato. Per le Citizens gol di Marcella. Nella ripresa, ancora Renatinha e Jessica assicurano la vittoria delle umbre, ora a -4 dal Montesilvano.

Vince anche la Kick Off in casa del Real Grisignano: la gara termina 3-6. Partita indirizzata già nel primo tempo in favore delle lombarde, che in due minuti vanno due volte in gol con Belli e Vieira, per poi andare all’intervallo sul 4-1 grazie alle reti di Atz e ancora Vieira. Proprio Vieira e Belli chiudono la pratica nel secondo tempo. Per il Grisignano doppietta di Nicoli e gol di Turetta.

Finisce invece in parità il derby pugliese tra Real Statte e Futsal Salinis. E’ la formazione di Porcelluzzi a passare in vantaggio con Rozo, ma sul finire del primo tempo Ion firma il pareggio dello Statte, per poi trovare il momentaneo 2-1 nel secondo tempo. Fernandez per il Salinis sigla infine il definitivo 2-2.

Partita senza storia tra Futsal Breganze e Futsal Woman Rambla: le ragazze di Zanetti stravincono 7-1. A farla da padrone, nella prima frazione, Maria Perez Pereira e Cintia Pereira, entrambe con una doppietta a testa. Di Marino l’unico gol della Rambla, valso il momentaneo 2-1. Di Dalla Villa e Rovito la sesta e settima marcatura del Breganze.

Risultato quasi simile per la Bellator Ferentum di Chiesa, che batte 6-1 il fanalino di coda Città di Thiene. Decidono Csepregi, Iannucci e le doppiette di Will e Guercio. Per il Thiene rete di Maddalena.

La classifica

PosClubPWDLFAGDPts
1302424143519274
2302334113466772
3302316129834670
4302136153708366
5302127148707865
63015510120823850
730146109182948
83014412108832546
930144121231121146
10301251389771241
1130113168585036
123085175694-3829
1330712263125-6222
1430612352143-9119
1530232551159-1089
1630102941203-1623