Sedicesima giornata nel campionato di Serie C con due big che osserveranno un turno di riposo: il Prato, al secondo stop consecutivo, e il Gisinti Montecatini.

Le attenzioni sono quindi rivolte al match del PalaSancat tra l’Euroflorence e il Futsal Florentia, partita che riguarda da vicino soprattutto l’Oltreserchio, unica squadra che pare ancora in grado di impensierire le viola di Pomposi per la vittoria del campionato.

Le lucchesi avranno compito facile, dovendo far visita al fanalino di coda Olimpiacolle. Partita dall’esito scontato che permetterà alla squadra di mister Nelli di allungare ulteriormente sul Prato, anche se con una gara in più.

Trasferta con qualche insidia per la terza della classe, quel Fornacette Casarosa che ha nella coppia gol Costanzi-Boccadoro la sua arma migliore. Le pisane di Morichetti saranno ospiti del San Giovanni, squadra virtualmente tagliata fuori dai playoff ma che sicuramente darà battaglia da qui alla fine della stagione. Partita che riveste una grande importanza è quella tra Cus Pisa e Atlante Marsiliana.

Le universitarie sono uscite momentaneamente dalla zona playoff, distante ora 2 punti, mentre le maremmane sono a -9. Ovvio che per entrambe questa gara può rappresentare uno spartiacque in vista delle ultime dieci partite.

Il Cus potrebbe tagliare definitivamente fuori dai giochi l’Atlante, che a sua volta potrebbe riavvicinarsi alle posizioni che contano. Chiude il programma il derby pratese tra San Giusto e Bagnolo, due squadre che si affronteranno soprattutto per la gloria, non avendo più chance di rientrare in corsa per i playoff. Sarà comunque una gara interessante, tra due squadre che sono partite in estate con un ciclo orientato a guardare soprattutto alle prossime stagioni.

CLASSIFICA PER LA VITTORIA DEL CAMPIONATO

CLASSIFICA PER PLAYOFF E PROMOZIONE IN B

Pallaalcentro.org