Dopo la terza giornata di campionato il terzetto di testa diventa una coppia, con le sole Cus Pisa e Gisinti Montecatini che restano a punteggio pieno. Quattro le vittorie casalinghe, un pareggio e due vittorie esterne. L’Oltreserchio si prende il primo posto nella classifica dei migliori attacchi (23 gol), mentre il Montecatini è quasi ermetico in difesa (2 reti al passivo). Giorgia Salesi sempre più leader della classifica marcatori, con 11 gol.
Il colpaccio lo ha piazzato sicuramente il Cus Pisa, andato a vincere 1–0 in casa dell’Atlante Marsiliana in uno degli scontri più attesi di giornata. Alle ragazze di Mazzei e Figliucci è bastato un gol di Marchini nel primo tempo per conquistare i tre punti e la terza vittoria consecutiva. Primo stop, invece, per le maremmane, che scivolano a cinque lunghezze dal primo posto.
Tutto facile per il Gisinti Montecatini, che ha travolto l’Audace Legnaia 8–1. Partita senza storia, tra una squadra che punta al vertice e una che invece sta prendendo confidenza con il campionato Figc. Per le arancioni belle doppiette di Antonini e Bini.
Il CF Florentia abbandona la testa della classifica, scivolando al terzo posto, ma non può certo recriminare per il bel pareggio ottenuto contro il Prato. Un risultato che conferma l’ottimo livello raggiunto dalla squadra di Cinzia Marconcini, che ha tenuto testa a quella che è considerata una delle favorite per la promozione. Alle laniere non è bastata la tripletta della solita Salesi e così le ragazze di Serani si sono dovute accontentare del secondo pareggio in tre partite.
Il Florentia è stato raggiunto al terzo posto dall’Oltreserchio, che ha sommerso di reti il malcapitato Olimpiacolle. 13–0 il risultato in favore delle lucchesi, che hanno passeggiato contro un avversario che ora ha tutti i numeri peggiori del girone. Protagonista del match il pivot Martina Puzzo, autrice di un poker di reti. Doppiette poi per Bechini, vicecapocannniere con 6 gol, Lorenzini e Casali.
Tornano al successo Fornacette Casarosa e Futsal Florentia B, entrambe vittoriose in casa. Le pisane di mister Morichetti hanno superato 6–2 il San Giovanni, lasciando il team valdarnese a zero punti. Bel tris per Benedetta Costanzi, che ha già eguagliato il suo record di gol in campionato. Vittoria agevole per 5–1, grazie all’apporto delle giocatrici di Serie A Balleri e Migliorini, anche per la seconda squadra del Florentia. A farne le spese è stato l’Euroflorence, andato così incontro alla prima sconfitta stagionale. Infine, prima vittoria in campionato per il San Giusto che ha cancellato sia lo zero in classifica che quello nella casella dei gol fatti. La squadra di coach Tabani, infatti, ha vinto per 3–1 il derby pratese con il Bagnolo, che resta in fondo alla classifica. A decidere la sfida una doppietta di Mastrobattista e un gol di Sacchi.
pallaalcentro.org