Pochi punti ancora a disposizione e posizioni di classifica roventi. La Serie A2 è pronta a vivere una diciannovesima giornata fondamentale.

GIRONE A A partire dal Girone A, dove Vip Tombolo e Noalese continuano a giocarsi il primo posto. Questa volta, le due prime della classe si giocano i tre punti passando dal Piemonte. Impegno duro sulla carta per la Noalese, sul campo di un Duomo Chieri in salute e forte della vittoria con annesso sorpasso sull’Union Fenice. La VIP Tombolo invece ospita il Top Five, che aveva riposato nell’ultimo turno. Riposa l’Audace Verona, può approfittarne lo Sportland, che in caso di vittoria con la Torres ultima andrebbe a -1 dal terzo posto. L’Union Fenice prova a ripartire contro il Città di Thiene, mentre la Jasnagora, recuperata dall’Audace Verona nell’ultimo turno e sconfitta in rimonta, attende il San Pietro.

GIRONE B Dopo i tre punti prestigiosi e importantissimi in chiave post-season contro il Pelletterie, il FiberPasta Chiaravalle riparte dal Perugia per potersi assicurare (o quasi) quantomeno la terza posizione e cercare di allungare proprio sul Granzette terzo. Quest’ultimo ospita il Decima Sport Camp terzultimo, dopo il pareggio tirato contro il Civitanova. Proprio il Civitanova fa visita a un Pelletterie ormai pago dal campionato dominato e promosso con largo anticipo. Dorica Torrette-Centrostorico Montesilvano vale la quarta posizione, mentre il Sassoleone prova ad accorciare su Firenze e Padova, l’una di fronte all’altra, contro il Real Colombine ultimo.

GIRONE C Il terzo raggruppamento è quello sicuramente più equilibrato: tre squadre in tre punti, con la capolista Coppa d’Oro che è sì davanti a tutte, ma è costretta a riposare e rischia di ritrovarsi terza. Tutto dipende dai risultati della Virtus Ragusa, che può portarsi prima in caso di vittoria sulla PMB Roma ultima, e della Vis Fondi, impegnato in una trasferta tutt’altro che agevole contro il Vittoria. Chi può approfittarne per cercare di ottenere la quarta posizione è la BRC Balduina, che attende l’FB5 Team Rome. La Virtus Ciampino fa visita al Real Praeneste, mentre il Frosinone penultimo davanti al suo pubblico sfida il Città di Valmontone.

GIRONE D Continua la rincorsa alla promozione della puroBio cosmetics Noci, che prova a mettere un altro mattoncino contro la Sangiovannese. Dietro, staccato di cinque punti, il Molfetta, che contro il Città di Taranto può solo vincere. Avvincente anche la sfida per il terzo posto: la Dona Five Fasano deve proteggere la posizione contro il Conversano, mentre la Fulgor Octajano quarta e lontana un punto va sul campo della Woman. Chiudono il quadro Nuceria-Salernitana e Manfredonia-Rionero.

Divisione Calcio a 5