JASNAGORA-NOALESE 2-4 (0-2 p.t.)
7ª giornata A2 femminile (girone A)

JASNAGORA: T. Ropanen, Pintor; M. Ropanen, Fanti, Murgia, Panzali, Orgiu, Di Flumeri, Lai, Massidda, Saiu, Guaime.

RETI: Di Flumeri, Murgia.

Quarta sconfitta consecutiva per la Jasnagora, che cade in casa contro la Noalese per 4-2 nella settima giornata del campionato di Serie A2 femminile.

Nel primo tempo la squadra di Gianni Pitzalis è irriconoscibile: poche occasioni create e due gol subiti. Il primo, dopo neanche un minuto di gioco. Il raddoppio è arrivato invece negli ultimi minuti della prima frazione, dopo una serie di belle parate di Tiia Ropanen.

È a inizio ripresa che si vede la vera Jasna. Accorcia le distanze con una bella punizione di seconda Maira Di Flumeri. Il pareggio porta la firma di Roberta Murgia, che in transizione sfrutta l’assist di Guaime per fare 2-2. Le padrone di casa sembrano averne di più, finché la Noalese non si riporta avanti con un’azione rocambolesca, che vede il pallone colpire la traversa ed entrare in rete dopo la deviazione sfortunata di Panzali. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo le ospiti trovano anche il quarto gol di giornata che mette in ghiaccio il risultato. Negli ultimi minuti Pitzalis prova a giocarsi la carta del portiere di movimento, ma il gol non arriva. Al PalaDante passa la Noalese per 4-2. La Jasna ha ora il dovere di ripartire, a incominciare dalla prossima trasferta di Firenze.

UFFICIO STAMPA P.G. JASNAGORA