La quattordicesima giornata dei quattro gironi di Serie A2 Femminile aperta da una sfida tutta sarda, quella del girone A, vinta dallo Jasna nei confronti del Mediterranea Cagliari. Tutte le altre sfide di domenica.

GIRONE A Prima contro terza: Granzette-Città di Thiene catalizza il terzo turno di ritorno. Un’occasione per l’Audace Verona, seconda in classifica e favorita in casa contro il San Biagio Monza. Fra Padova e Noalese ballano importanti punti playoff, completa il programma Firenze-Duomo Chieri e Trilacum-Union Fenice.

GIRONE B Città di Capena alle prese con un ostacolo tutt’altro che semplice da superare, quel FiberPasta Chiaravalle in piena zona playoff e in partita fino al suono della della sirena nel match di andata. Più semplice, sulla carta, l’impegno della Virtus Romagna, contro il pericolante Sassoleone. Il Francavilla difende il podio con una Sabina Lazio alla ricerca di punti per il post regular season. Atletico Foligno-Civitanova, Perugia-Decima Sport e Futsal Prandone-Dorica Torrette le altre sfide in programma.

GIRONE C Insidia derby per la capolista Coppa d’Oro, di scena sul campo di un Best Sport che si sta giocando la quinta posizione, tallonato da quel Castellammare che può sfruttare il turno con l’Olympia Zafferana, penultima della classe. Fondi, Woman Napoli e Virtus Ciampino attese da incontri con avversarie impelagata nella corsa alla permanenza in categoria: FB5, Frosinone e Real Praeneste. In coda c’è BRC-PMB.

GIRONE D Niente Final Four per un Fasano capolista comunque a punteggio pieno e di scena sul campo del pericolante Rionero. Il Molfetta scoppia di salute, ma la trasferta di Salerno può nascondere insidie da mettere sempre in preventivo. Un Lamezia quasi certo del terzo posto riceve il Città di Taranto, il Futsal Irpinia chiede strada al Nuceria per avvicinarsi ai playoff, un po’ come il Venus Lauria col fanalino di coda AC Taranto. Progetto Sarno-Woman è un importantissimo match salvezza.