GIRONE C – Scossone in vetta: colpaccio della BRC che s’impone di misura sulla capolista Virtus Ciampino (5-4), permettendo l’aggancio a Coppa d’Oro Cerveteri e Vis Fondi. Settebello delle gialloblù in casa del Real Praeneste (0-7), mentre le pontine “si accontentano” del 2-0 contro l’FB5 Team Rome. Sono ora in tre, quindi, a guidare la classifica a quota 18. A -2 la Woman Napoli, che vince 5-2 con il fanalino di coda Olympia Zafferana; blitz infine del Castellammare sul campo della PMB Roma (4-8). Si giocherà mercoledì alle ore 21 Frosinone-Best.

GIRONE D – Nulla di nuovo, invece, per quanto riguarda le prime due posizioni nel D. Sette su sette per la Dona Five Fasano: la compagine di mister Pannarale mantiene il +3 sulla Femminile Molfetta grazie al 9-2 in casa della Futsal Nuceria; Molfetta che, dal canto suo, batte la Venus Lauria con un secco 3-0. Sesta vittoria consecutiva per la Royal Team Lamezia: sconfitta 6-3 la Salernitana. La Futsal Irpinia, in virtù del 3-0 ai danni del Progetto Sarno, aggancia la zona playof. Sorridono infine due formazioni di Taranto, con la Corim Città che ha la meglio per 5-1 sul Rionero, e l’Atletic Club che nel derby espugna Grottaglie passando 5-4 contro la Woman Futsal Club.