Ventitré gare (con un recupero) nella domenica riservata alla Serie A2 Femminile. Nei primi tre gironi si gioca la quindicesima giornata, che nel girone D vuol dire diciannovesima.

Quattro partite e un recupero nel girone A. La capolista Audace Verona difende il primato sull’isola con uno Jasna comunque da playoff. Padova-Pero il big match, occasione Domus Chieri se batte la Cometa. Top Five e Vip Altamarca recuperano l’incontro valido per la nona giornata. Nel girone B si rinnova il duello a distanza fra TikiTaka Francavilla (in casa con la Polisportiva 1980) e Virtus Romagna (derby col Sassoleone) con il Chiaravalle (a Firenze) terzo incomodo.

PIU’ DELINEATA la situazione nel girone C, dove il Best veleggia nel girone C e vola sul campo dello Spartak San Nicola con l’intento di mantenere il cospicuo margine (5 punti e una partita in meno) sulla Vis Fondi, attesa dalla sfida casalinga con la Coppa D’Oro. Stesso discorso nel girone D dove la capolista Bitonto (+3 sul Molfetta e una gara in meno) è strafavorita in casa con la Sangio, proprio come le ragazze di Iessi, a Marigliano col fanalino di coda Woman Napoli.

Ufficio Stampa Divisione C5