Una sola squadra rimane a punteggio pieno nel girone A: la Virtus Romagna ingrana la terza superando di misura il Cus Cagliari, mentre il Pero non va oltre il 5-5 nella trasferta sul campo del Bagnolo, fa di peggio l’Academy Torino. Che cade sull’isola contro l’Arzachena. VIP Tombolo in doppia cifra, primo squillo del Santu Predu. Dietro la capolista a punteggio pieno Pelletterie, nel girone B, c’è un’altra toscana. E’ il Gisinti Pistoia. Che passa sul campo de La Coccinella e scavalca una Sabina Lazio ancora ferma al palo (con 3 successi in altrettanti incontri all’attivo).

COMANDA l’Atletico Foligno nel girone C. Le biancorosse volano sul 2-0 con Ciampino, ma si fanno recuperare, prima di trovare il nuovo e decisivo vantaggio: è 3-2. Alle spalle delle umbre, un quartetto: Vis Fondi, San Michele e quel Perugia che doma il Florida, agganciandolo. Il girone D è l’unico senza capolista a punteggio pieno, ma anche l’unico con una coppia di vertice: Futsal Wolves e Irpinia fanno la voce grossa nella quinta giornata, anche se Lamezia resta in scia del duo di testa. Bene Grottaglie, Salernitana e Rionero.

Ufficio stampa Divisione C5