Quattro capolista, almeno momentaneamente, in Serie A2. Audace Verona, Francavilla, Best e Bitonto. C’è anche la Vis Fondi dopo la diciottesima giornata di campionato, ventesima nel girone D.

MOSTRANO I MUSCOLI Audace Verona e Padova nel girone A: la capolista scaligera sconfigge 4-1 il Cus Cagliari, mentre Padova passa con tanto di clean sheet sul campo del Cometa. Sorpresa di giornata la battuta d’arresto del Pero, piegata dal Città di Thiene. Bene Vip e Top Five. Turno interlocutorio anche nel girone B dove il Francavilla è corsaro (unico nel suo genere) col Florida, mentre la Virtus Romagna regola il San Giovanni mantenendo la porta inviolata. Firenze e Chiaravalle di misura.

COPPIA DI CAPOLISTA almeno per ora nel girone C. La Vis Fondi esce fuori alla distanza, dilaga col Progetto Futsal e aggancia in classifica quel Best che ha visto rinviata la sfida con il Santu Predu. Coppa d’Oro e BRC vincenti e convincenti. Il Frosinone s’impone 8-4 nel recupero con l’Arzachena. Invariati anche i quartieri alti del girone D. La capolista Bitonto fatica più del previsto, ma alla fine piega un coriaceo New Cap, idem per il Molfetta, di ripresa, sul Team Scaletta. Comodo successo per il Lamezia, Taranto regola la Woman Grottaglie.

Ufficio Stampa Divisione C5