Si torna al campionato anche per la A2, in questa triste domenica di gennaio dopo la notizia della scomparsa di Sissy. Non sarà di certo una giornata normale, per tutte le ragazze che la conoscevano e anche per tutti coloro che hanno solo seguito la vicenda in questi anni. Sarà un futsal, oggi, in ricordo di Sissy, con un minuto di silenzio su tutti i campi.

GIRONE A – Nell’ultima gara del girone di andata, occhi puntati sul big match tra Union Fenice (qualificata per le final four di Coppa Italia) e Noalese, rispettivamente prima e seconda del girone. Una gara di certo spettacolare, senza esclusione di colpi (agonisticamente parlando, si intende). Ad approfittarne potrebbero essere Tombolo e Sportland anche loro, una davanti all’altra, a due punti di distanza in classifica. Audace pronta a giocarsela in casa contro il Città di Thiene per recuperare punti importanti. Il Duomo Chieri se la vedrà in casa con il San Pietro, una vittoria per le torinesi potrebbe fargli fare un bel salto in avanti. Apre alle 15 la sfida tra Jasnagora e Top Five.

GIRONE B – Attesa per il derby di Firenze tra il Pelletterie e le gigliate: motivazioni forti in casa Pelletterie, dopo la brusca eliminazione dalla coppa. Tre punti permetterebbero di mantenere il vantaggio di 8 lunghezze sulle seconde. A proposito di seconde, sia il Granzette che il Chiaravalle proveranno a non perdere il treno, ospitando rispettivamente Sassoleone e Decima. Interessante la partita tra Centrostorico Montesilvano e Padova, quarta e quinta del girone. Il Real Colmbine avrà l’occasione di iniziare bene l’anno giocandosela in casa con il Civitanova, mentre il Perugia ospiterà il Dorica Torrette.

GIRONE C – La capolista Virtus Ragusa sarà nuovamente a Roma per giocarsela in casa dell’FB5 e provare a rimanere staccata di 3 punti dalla Coppa d’Oro. La squadra di Laura Sanzari sarà ospite del PMB fanalino di coda ancora a zero punti. Big match sicuramente quello tra la BRC Balduina e il Vis Fondi, una sfida tra bomber, Orsi e Moroni. Il Ciampino sarà impegnato sul campo del Frosinone, mentre il Vittoria in casa contro il Real Praeneste. A riposo il Valmontone.

GIRONE D – Sfida al cardiopalma quella che si prospetta tra Futsal Molfetta e Noci. La squadra di Iessi fresca conquistatrice delle final four di coppa, davanti alla capolista. Potrebbe di certo approfittarne il Manfredonia impegnata in casa del Nuceria, in caso di vittoria, si intende. Interessante sfida anche quella tra la Sangiovannese e il Fulgor Octajano e un occhio particolare anche al derby tra il Dona Five Fasano e il Città di Taranto. La Salernitana potrebbe rialzare la testa approfittando della sfida in casa del Conversano, chiude la giornata Woman Futsal Club – Rionero, con la squadra di casa alla ricerca dei primi punti in campionato.