L’Italcave Real Statte torna in vetta. La vittoria per 6-3 in casa contro il Kick Off restituisce alla formazione di Marzella il primo posto in Serie A. La doppietta di Vanin e la rete di Jimenez non bastano alle All Blacks per tenere testa allo Statte. Boutimah, Renatinha, Ceci, la doppietta di Belam e l’autorete di Plevano stendono il Kick Off.

Secondo tempo da incorniciare per il Ragusa, primo da dimenticare. La formazione giallonera, sotto di due reti, compie una vera e propria rimonta nella ripresa e, successivamente, passa in vantaggio chiudendo a proprio favore il match contro il Vip Tombolo per 4-2. Ospiti avanti con l’autorete di Othmani, cui segue il gol di Tasinato. Prima frazione sullo 0-2. Nella ripresa, il Ragusa alza subito la testa con Alves e Taina Santos che ristabilisocno l’equilibrio. La doppietta di Rebe negli ultimi 5′ del match sancisce una vittoria importante per morale e classifica.

Pari senza pepe tra Grisignano e Bisceglie. In Veneto finisce 2-2 con la formazione di casa costretta a rincorrere. Le pugliesi si portano avanti di due lunghezze, apre Matijevic e segue Pereira. Poi, il Grisignano si desta e pareggia i conti nel giro di 53”, andando a segno due volte con Troiano. Nella ripresa il risultato resta invariato.