Il Breganze va in vantaggio, si fa rimontare e poi, a 20” dal fischio finale, trova le energie per l’ultimo assalto, quello che porta al raddoppio e alla rete che decide il match a proprio favore.

Venete in vantaggio all’11 del primo tempo con quella che ormai è una certezza in fase offensiva, Ana Alves (1-0). La replica dello Statte arriva al 14′ della ripresa con Isa Pereira, brava a ristabilire l’equilibrio (1-1).

Gara che sembra indirizzata verso il pari quando all’ultimo, quando mancano ormai sono venti secondi dal fischio finale, il Breganze trova il colpo della vittoria, con Sara Boutimah (2-1) che decide il match.

Lo Statte torna in Puglia con una sconfitta (2-1).