Con tre reti per tempo la compagine biancoceleste si impone sul Virtus Ragusa nell’anticipo della 20esima giornata di campionato. In Sicilia finisce 3-6 per la Lazio, in una gara sostanzialmente a senso unico.

Dal 9′ al 13′ la compagine di Chilelli colpisce per ben tre volte (una rete al minuto): vanno a segno Beita e poi Vanessa, con una doppietta. Al 16′ Rebe tiene aperto il match.

Al 5′ della ripresa Taina Santos riapre di fatto la gara riducendo le distanze (2-3) ma poi la Lazio torna a fare la Lazio. Grieco e Gaby mettono a segno una rete ciascuna nel giro di 77” e la gara torna nelle mani delle ospiti.

In chiusura, una rete per parte, con Barca a 9”dal fischio finale che risponde al gol di Pegue.