Il Breganze batte il Bisceglie per 2-3 nell’anticipo della ventesima di campionato e lo raggiunge in classifica a quota 29 punti, staccando momentaneamente il Grisignano che domani sarà di scena in Toscana, contro il Florentia.

Botta e risposta nei minuti iniziali: Ana Alves porta in vantaggio la formazione di mister Zanetti, l’ex Pereira pareggia il conto ma Boutimah riporta in vantaggio la squadra veneta. Accade tutto nel giro di due minuti e mezzo, tra il 3′ e il 5′.

Nella ripresa l’altra ex, Buzignani, ristabilisce la momentanea parità. Ma al 14′ Pinto Dias mette a segno la terza rete del Breganze, quella decisiva che consente a Castagnaro e compagne di tornare a casa con tre punti importantissimi in chiave classifica.

A Bisceglie il Breganze supera la formazione di casa per 2-3.