La seconda giornata del campionato di #SerieCFemminile consegna alle cronache sette risultati sugli otto incontri previsti in calendario: salta, infatti, l’attesissimo big match Roma-Virtus Fondi per problematiche legate all’emergenza sanitaria. La Coccinella e Atletico San Lorenzo, intanto, concedono il bis e guardano tutti dall’alto verso il basso.

SOLIDE REALTÀ – Approdate in punta di piedi nella massima categoria regionale, si sono fatte conoscere passo dopo passo, risultato dopo risultato, guadagnandosi la stima di chiunque. Dopo 120′ di regular season, lassù ci sono due realtà ormai solide: una è La Coccinella, corsara 1-0 in casa del quotato Real Praeneste grazie a bomber Aiello, l’altra è il San Lorenzo, che passa 3-1 sul campo dell’LS10. Non riesce a tenere il passo la Littoriana, rallentata dal 2-2 del Friday Night con il Futsal Pontinia: alle spalle del roster di Grassia si forma un gruppone a quota 3. Sono quattro le squadre che si sbloccano, tre delle quali neopromosse: il PMB regola 4-2 l’History Roma 3Z, Giulianello e Trastevere colgono successi storici rispettivamente contro Casal Torraccia (4-3) e Atletico Tirrena (3-2), da ricordare per Eventi Futsal il 4-2 esterno allo Sporting Club Maranola.

Redazione