Al PalaCavina di Imola il Sassoleone e la Sabina Lazio non riescono a superarsi: il match infatti termina a reti inviolate. Le leonesse hanno cercato fino all’ultimo secondo la vittoria, anche sfortunate nel vedersi annullare una rete di Rocca, ma il gol-vittoria non è arrivato. L’intento delle leonesse di conquistare i tre punti, per cercare di ridurre il gap proprio dalle sabine, non ha buon esito, rimandando così il discorso salvezza alle ultime due sfide in programma. Dopo la sosta pasquale, il Sassoleone affronterà domenica 11 aprile la difficile trasferta sul campo della capolista TikiTaka Francavilla, uscita vincitrice per 4-1 dal match contro il Perugia.

LA GARA – Le ospiti si rendono subito pericolose con una bella triangolazione Di Felice-Angeletti-Di Felice, ma il capitano bianco-azzurro, libero in area, non riesce a impattare la sfera. A 3’, il Sassoleone replica con una bell’azione corale, terminata con un tiro insidioso di J. Antonecchia, con la palla che finisce di poco a lato. Il capitano giallo-blu va vicino al gol anche cinque minuti più tardi, quando Rocca recupera con caparbietà un bel pallone, lancio per Marchi, che serve l’accorrente Antonecchia, ma il tiro supera la traversa. Pronta la replica delle ospiti, grazie a una bella conclusione di Mercuri, ma la sua conclusione a botta sicura viene parata di piede da Della Corte. L’estremo difensore delle leonesse rischia la capitolazione a 12’: dapprima è bravo a opporsi alla conclusione di Angeletti, successivamente fortunato, quando il rimpallo sulla sua respinta viene spazzato via sulla linea di porta da una provvidenziale Vartuli. A 18’ il Sassoleone si rende pericoloso con Marchi, ma la sua conclusione, potente e angolata, viene neutralizzata di piede da Scarcella. Nell’ultimo minuto del primo tempo, la Sabina Lazio ha due nitide palle-gol per passare in vantaggio, ma né Angeletti prima, né Baldasseroni in seguito riescono a sorprendere Della Corte, sempre attenta in entrambi i frangenti.

Claudio Leone-Yuri Barbieri
Ufficio Stampa Sassoleone 2015