Archiviata la vittoria di domenica scorsa in terra umbra, le leonesse sono pronte al rientro in campo per l’ostico match contro il TB Marmi Chiaravalle. Come capiterà altre volte durante il corso della stagione, il Sassoleone trasferirà la sua casa al PalaCavina di Imola, già terreno di gioco amico nella stagione 2017/18.

LE PREMESSE – Il risultato maturato contro l’Atletico Foligno non ha staccato i piedi da terra a capitan Jennifer Antonecchia e compagne. Mister Siglioccolo ha continuato a chiedere concentrazione, consapevole che il campionato è appena cominciato. Contro le marchigiane, ci sarà bisogno di un’ulteriore prova di carattere. La formazione ospite, a quota tre punti in campionato (con una sola partita giocata) è reduce da un perentorio 3-0 interno contro il Florida. La formazione allenata da Nicolò Molinelli, alla tredicesima stagione in rosanero, si è sempre dimostrata arcigna e caparbia e ha confermato per gran parte le giocatrici degli ultimi campionati. Il match, a porte chiuse, rappresenterà certamente uno spot per il futsal femminile, dato il valore tecnico delle due formazioni in campo. Le ostilità avranno inizio alle ore 16:00, la direzione sarà affidata ai signori Vito Coviello di Pisa e Francesco Cocco di Parma, cronometrista Valentina Zavanelli di Parma.

Ufficio Stampa Sassoleone