Il Royal Team Lamezia debutterà nella massima serie contro l’Olimpus. Come sta vivendo questo momento e quali sono le aspettative per la formazione calabrese? Lo abbiamo chiesto a Samanta Fragola

Da capitano, quanto hai aspettato di vivere una stagione in a con il Lamezia?

“Ho aspettato tanto con pazienza perché sapevo che, prima o poi, sarebbe arrivato questo momento ed e anche il motivo per cui non sono andata fuori… Volevo arrivare a questo traguardo nella mia Calabria”

Cosa vuoi goderti di più di questa esperienza?

“Voglio godermi la competitività con le grandi professioniste…”

Ci sono stati diversi cambiamenti in estate all’interno della squadra, cosa hai in più il Lamezia rispetto alla passata stagione?

“Sicuramente è una società che è cresciuta per affrontare il campionato della massima serie e poi, comunque, ci sono tante ragazze nuove… Già si è restaurato un bel rapporto” 

Prima gara in a e prima trasferta importante in casa dell’Olimpus. Che partita ti aspetti?

“Non sarà facile, sia perché incontriamo una grande squadra e sia perché è la nostra prima uscita appunto in Serie A e non sarà una passeggiata ma noi, comunque vada, ce la metteremo tutta”.