La posta in palio nella gara di recupero tra Lazio e Salinis va alla formazione rosanero. Al PalaGems di Roma la compagine pugliese si impone su quella biancoceleste per 0-9. Una vittoria, quella maturata nella Capitale, che proietta la formazione id mister Bellarte al secondo posto in campionato, a quota 48 punti, con la migliore differenza reti del torneo (+69).

Cinque gol nel primo tempo, quattro nella ripresa e la vittoria è servita. Maite e Siclari spianano la strada al Salinis; la Lazio perde Taninha per espulsione diretta a 9’05” e la gara diventa veramente in salita per la formazione di casa. Con altre due reti di Maite e la marcatura di Brandolini, il Salinis chiude la prima frazione di gioco sullo 0-5.

Nella ripresa, rosanero a segno con Taina Santos, Azevedo, Siclari e Taty. Non c’è scampo.

Il Salinis torna in Puglia con una vittoria importante. Domenica ci sarà il confronto casalingo con l’altra romana, l’Olimpus.