Il risultato finale è di 4-2 per il Tikitaka Planet C5 Femminile, ma la squadra di Cossío ha giocato una bellissima partita senza timore contro un’avversaria con cui non era sicuramente facile fare punti, anche se il 27 novembre le Orange lo avrebbero ampiamente meritato. Prestazione che dà morale in vista del match di domenica prossima contro il Bitonto dell’ex Marzuoli.

LA GARA – Inizia la partita e il Rovigo passa subito in vantaggio con Othmani brava a rubar palla, e dopo lo scambio con Buzignani a mettere alle spalle di Duda. Il TikiTaka prova subito a trovare il pareggio ma Buzignani salva sulla linea a Nagy battuta. Il gol arriva però al 5’ con bellissima conclusione al volo di Vanin, bravissima a coordinarsi nel tiro che non lascia scampo al portiere Orange. Si riparte e il Rovigo ha subito una grande occasione, ma Saraniti si vedere respingere in angolo, la conclusione da due passi. Partita vivace, Othmani costringe Duda alla deviazione e sulla ripartenza è ancora Vanin a impegnare Nagy prima trovare il gol del 2-1, qualche minuto più tardi. Sfortunate le Orange che subiscono il gol del 3-1: angolo di Cortes e deviazione di Iturriaga che beffa Nagy. Orange che ci riprovano ancora a pochi secondi dalla fine, il tiro di Iturriaga però sfiora il palo alla destra di Duda. Parte il secondo tempo, il Rovigo è in partita ma è il TikiTaka ad avere le migliori occasioni con Bettioli che per due volte costringe Nagy alla difficile deviazione. Grande azione Rovigo: Buzignani a botta sicura, ma Duda è strepitosa nella deviazione in angolo. Il Rovigo spinge ancora e trova il gol del 2-3 a 5’ dalla fine: bella ripartenza di Tonon, scarico su Pereira che trafigge Duda. Nagy dall’altra parte tiene a galla il Rovigo negando ancora il gol a Bettioli e Vanin, ma nulla può sulla bomba di Tampa che si insacca dopo una doppia carambola sui pali.

ROVIGO ORANGE-TIKITAKA FRANCAVILLA 2-4 (1-3 p.t.)
ROVIGO ORANGE:
Nagy, Iturriaga, Pereira, Buzignani, Othmani, Gasparini, Saraniti, Moresco, Lorrai, Tonon, Grandi, Gava. All. Cossio
TIKITAKA FRANCAVILLA: Duda, Vanin, Tampa, Bettioli, Martìn Cortes, De Siena, Gerardi, Xhaxho, Prenna, Pezzolla, Ruggieri, Merlenghi. All. Gayardo
MARCATRICI: 1’12” p.t. Othmani (R), 4’45” Vanin (F), 11’48” Vanin (F), 15’13” aut. Iturriaga (F), 14’14” Pereira (R), 18’22” Tampa (F)
ARBITRI: Andrea Colombo (Modena), Daniele Biondo (Varese) CRONO: Giacomo Voltarel (Treviso) Ufficio Stampa Rovigo Orange Sonia Facino


Ufficio Stampa Rovigo Orange