Prima vittoria stagionale per il Sassoleone sul difficile campo dell’Atletico Foligno. Finalmente le leonesse hanno mostrato il cuore e la grinta tanto chiesti da mister Siglioccolo, riuscendo a far loro tre punti importanti ai fini della classifica al termine di un match con un alto tasso agonistico. Nel giorno di Ognissanti, il TBMarmi Chiaravalle, reduce dalla vittoria per 3-0 contro il Florida, sarà atteso alla Palestra “Cavina” di Imola, una delle due case gialloblù per questa stagione.

LA GARA – Le gialloblù si mostrano subito in palla e al secondo minuto capitan Jennifer Antonecchia serve Elena Rocca che, con un delizioso tocco morbido beffa Brugnoni (0-1). La formazione umbra sembra risvegliata dalla rete del vantaggio ospite e cerca subito il goal del pari, trovandolo al 3’ con Pace, brava a risolvere a suo favore un due contro uno davanti a Della Corte (1-1). Le folignati continuano il loro forcing offensivo e dopo poco più di tre minuti passano in vantaggio con un bel tiro da fuori area di Ferroni (2-1). Ottenuto il vantaggio l’Atletico Foligno sembra rilassarsi, al contempo il Sassoleone non riesce a sfruttare le imprecisioni della formazione di casa. Nella ripresa la squadra allenata da Eugenio Boranga cerca il colpo del k.o. Le occasioni più nitide passano sui piedi di Narcisi e Corboli, le quali non riescono a trovare la rete. A tredici minuti dal termine la compagine della frazione di Casalfiumanese trova il pareggio con Spada, brava a mettere il pallone alle spalle di Brugnoni (2-2).

Ufficio Stampa Sassoleone