Nella gara casalinga di ieri contro il Futsal Rionero, la squadra ospite si è presentata con solo sei calcettiste, onorando il campionato e pareggiando meritatamente la partita per 4-4. Chi conosce le regole delle “formate” da inserire in distinta sa bene che vi erano tutti i presupposti per un ricorso che ci avrebbe poi, giustamente e nel rispetto delle regole, assegnato i tre punti. E invece no, considerando che nello sport, come nella vita, esistono le eccezioni, abbiamo deciso di non presentare ricorso riconoscendo a mister e ragazze tutto l’impegno e la correttezza in campo, nonostante il particolare momento che stanno vivendo. Credere nei valori dello sport è speranza futura per giovani atlete che vogliono seguire le loro passioni in maniera sana.

Ufficio Stampa Salernitana