Secondo pareggio consecutivo dell’Italcave Real Statte che impatta 2 a 2 contro il Kick-Off nel match in diretta su Sky. La formazione Rossoblu guidata, quest’oggi in panchina da Antonio Maggi, ha recuperato il doppio svantaggio accumulato nella prima frazione di gioco.

LA GARA – Italcave che parte con Margarito, Valeria, Violi, Mansueto, Renatinha, squadra meneghina al via con Falconi, Ziero, Bortolini, Vanelli, Naiara. Le Ioniche vanno sotto nel primo tempo per un paio di incertezze difensive. Nel primo caso, dopo un miracolo di Margarito, è Ziero a trovare il tap-in vincente; nel secondo un tocco di Valeria spinge il pallone nella propria rete. Nella ripresa l’Italcave cresce, sfrutta meglio le occasioni sul piede di Renata, dopo che nella prima frazione di gioco aveva sprecato sotto porta con Mansueto, Renata e Valeria. La numero 99 stattese, però, nel corso dei secondi 20 minuti effettive, riesce a essere pratica con due tiri: uno con un’azione personale, l’altro sfruttando un lancio lungo della difesa. Nel corso del secondo tempo ancora tante occasioni per Margarito e compagnie sotto porta non sfruttate al meglio. Adesso le rossoblù scenderanno in campo venerdì pomeriggio alle 17:30 a Sassari.

MAGGI – Questo il pensiero di Antonio Maggi al termine della partita: “Sono contento della reazione avuta nel secondo tempo. Metà prima frazione l’abbiamo condotta nel migliore dei modi, il Kick Off ha sfruttato il nostro momento di appannamento nella seconda parte del primo tempo. Nella ripresa siamo stati cinici e pratici. Potevamo sicuramente fare qualche gol in più, è comunque un punto che ci permette di proseguire il nostro cammino ma adesso serve tornare a vincere a partire dalla gara di venerdì prossimo”.

ITALCAVE REAL STATTE-KICK OFF 2-2 (0-2 p.t.)
ITALCAVE REAL STATTE: Margarito, Valeria, Violi, Mansueto, Renatinha, Russo, Amanda, Marangione, Discaro, Pedroso, Linzalone. All. Maggi
KICK OFF: Falconi, Ziero, Bortolini, Vanelli, Naiara, Ghilardi, Annese, Toth, Diodato, Bovo, Donato, Scarcella. All. Russo
MARCATRICI: 6’36” p.t. Ziero (K), 13’49” aut. Valeria (K), 2’10” s.t. Renatinha (S), 4’38” Renatinha (S)
AMMONITE: Bortolini (K), Naiara (K), Renatinha (S), Violi (S), Vanelli (K)
ARBITRI: Michele Ronca (Rovigo), Martina Piccolo (Padova), Andrea Colombo (Modena) CRONO: Davide Plutino (Reggio Emilia)


Francesco Friuli
Ufficio Stampa Italcave Real Statte
A. Caramia-A. M. Crescenzi